Ultraviolet
Ultraviolet
Canada, estate 1936. Per il suo tredicesimo compleanno, Lucy inizia a tenere un diario e in questo spazio di libert? riversa tutti i suoi pensieri, la noia per la vita banale, l?insofferenza verso i genitori. Ma finalmente arriva un interlocutore alla sua altezza, un giovane medico ospite della famiglia, un incontro che segner? una svolta per il suo futuro.
nessuna recensione 9,00 Aggiungi al carrello
Un attimo prima
Un attimo prima
"Un attimo prima ho sentito un sapore strano sulla lingua. Poi si è aperta una finestra in bocca e sono diventato grande." Un percorso attraverso le "prime volte" più emozionanti della vita di un bambino, per entrare in confidenza con quelle sensazioni sottili che precedono ogni piccolo o grande accadimento. Età di lettura: da 5 anni.
nessuna recensione 13,50 Aggiungi al carrello
Un colore tutto mio
Un colore tutto mio
Tutti gli animali hanno un colore, tranne il camaleonte che cambia colore a seconda di dove si posa. Diventra rosso come i pesciolini, giallo come un limone, rosso a puntini bianchi come il fungo. Ma come fare per avere un colore tutto suo? Trover? la sol
nessuna recensione 12,00 Aggiungi al carrello
Un filo di nebbia
Un filo di nebbia
Il Grande Fiume osserva attento lo scorrere del tempo. Nel suo fluire ha visto l?orrore far visita agli abitanti di un paesino della Bassa Padana, e le sue acque serbano ancora la memoria di quel tragico evento.
nessuna recensione 12,00 Aggiungi al carrello
Un mammut nel frigorifero
Un mammut nel frigorifero
No? l?ha visto. Ne ? sicuro. C?? un mammut nel frigorifero! ?Smettila di dire stupidaggini!? gli dice pap?. Ma alla fine deve arrendersi all?evidenza: ?Aaaah! Un mammut nel frigorifero?. Bisogna chiamare i pompieri. Ma il mammut, incredibilmente agile, ri
nessuna recensione 5,80 Leggi tutto
Un nuovo orizzonte
Un nuovo orizzonte
Un ragazzo deve lasciare la propria casa e cercarne una nuova. Parte da solo, su una barca a remi, e porta con sé: un libro, una bottiglia, una coperta e una tazzina con dentro un po’ di terra del suo Paese. Il viaggio a volte è sereno, altre tempestoso, ma finalmente il giovane raggiunge un luogo dove costruirsi un futuro. E nella tazzina, intanto, è germogliata la vita… Una metafora potente e delicata al tempo stesso del viaggio alla ricerca di un proprio posto nel mondo e del passaggio all’età adulta.
nessuna recensione 15,00 Leggi tutto
Un pesce è un pesce
Un pesce è un pesce
Questa ? la storia dell?amicizia tra un pesce e una rana. Diventata grande, quest?ultima decide di lasciare lo stagno e andare a vedere il mondo. Quando ritorna, il suo racconto affascina a tal punto il suo amico pesce che questi decide di partire a sua v
nessuna recensione 5,80 Aggiungi al carrello
Un pesce è un pesce
Un pesce è un pesce
Questa è la storia dell’amicizia tra un pesce e una rana. Diventata grande, quest’ultima decide di lasciare lo stagno e andare a vedere il mondo. Quando ritorna, il suo racconto affascina a tal punto il suo amico pesce che questi decide di partire a sua volta in esplorazione ma… un pesce è un pesce!
nessuna recensione 12,00 Aggiungi al carrello
Un po’ più lontano
Un po’ più lontano
? estate, il piccolo coniglio Lorenzo si annoia. Chiede il permesso di andare a giocare in giardino. ?Ormai sei grande? gli dice la mamma, ?puoi giocare fuori ma non oltrepassare lo steccato?. Lorenzo per?, giunto allo steccato, lo supera di qualche passo
nessuna recensione 5,80 Leggi tutto
Una pesca straordinaria
Una pesca straordinaria
Dopo il successo di “Il ladro di polli” tornano la volpe e la gallina (innamorati) più divertenti degli ultimi anni, questa volta alle prese con il frigo vuoto: vivendo su un’isola deserta, l’unica possibilità è quella di andar per mare, in una nuova esilarante avventura.
nessuna recensione 8,00 Leggi tutto
Una storia Guaranì
Una storia Guaranì
Dal cuore della foresta pluviale, come in un sogno, si leva un canto d?amore. Un viaggio iniziatico che fa luce sugli effetti della lentezza, della dolcezza e sui misteri profondi dell?anima umana. Complici un ragno e la sua tela. [...] Tra i petali di un fiore giace un corpo. Chi ? costui o costei? Perch? l?autrice sceglie di non dichiararne in modo esplicito l?identit? sessuale? A cosa si deve un sonno tanto profondo? Perch? ci sembra che, con ogni probabilit?, stia sognando? [...] Centro del corpo e centro del fiore combaciano, il pistillo, che ? l?organo femminile del fiore e il punto in cui nascono i boccioli, tocca il ventre della creatura come fosse una manina a cinque dita, calda. Il fisico ? nudo come quello dei neonati appena usciti dal grembo materno, ma le proporzioni rimandano all?et? dello sviluppo. Attraverso questi elementi, comprendiamo che l?immagine di copertina ? un?immagine simbolica: richiama la pubert? e fa di Una storia Guaran? una storia di e per adolescenti (non solo per bambini), nonostante l?autrice non li chiami mai cos? e preferisca per loro gli appellativi ?giovane?, ?ragazzo?, ?ragazza?. Ha scritto Fran?oise Dolto, una psicoanalista che ha dedicato la vita allo studio dei comportamenti dei bambini e degli adolescenti, che: ?L?adolescenza ? un movimento ricco di forza, di promesse e di vita: uno sbocciare. Questa forza ? molto importante, ? l?energia stessa di questa trasformazione. Come germogli che spuntano dalla terra, si ha bisogno di ?uscire?. Forse per questo la parola uscire ? cos? importante. Uscire ? abbandonare il vecchio bozzolo ormai divenuto soffocante, ? anche avere un legame d?amore.? Dunque, forza, promesse, vita, sbocciare, trasformazione, germogli, uscire, bozzolo, amore.
nessuna recensione 16,00 Aggiungi al carrello
Saldi! Una storia molto in ritardo
Una storia molto in ritardo
Una pagina bianca che ben presto si popola di buffi personaggi in attesa… della storia! Ma dove si è cacciata? E perché ci mette così tanto? “Una volta le storie arrivavano in orario” dicono. Peccato che nessuno dia retta al coniglietto che, proprio accanto a loro, inizia a disegnare un mondo coloratissimo. Che sia quella la famosa storia che tutti attendono?
nessuna recensione 12,90 12,50 Leggi tutto
Una zuppa di sasso
Una zuppa di sasso
? notte. ? inverno. Un vecchio lupo cerca ospitalit?. Trova un modo intelligente e compito per farlo e ottiene non solo un ottimo pasto caldo ma anche la compagnia degli animali del villaggio. Durante una grande cena tutti insieme i pregiudizi di ognuno l
nessuna recensione 5,80 Leggi tutto
Una zuppa di sasso
Una zuppa di sasso
È notte. È inverno. Un vecchio lupo cerca ospitalità. Trova un modo intelligente e compito per farlo e ottiene non solo un ottimo pasto caldo ma anche la compagnia degli animali del villaggio. Durante una grande cena tutti insieme i pregiudizi di ognuno lasceranno spazio a un nuovo senso di solidarietà e amicizia.
nessuna recensione 13,50 Leggi tutto
Saldi! Undici gatti paracadutisti
Undici gatti paracadutisti
Una storia di gatti volanti e avventurosi per parlare di numeri a chi ancora non li conosce, e farlo in maniera diversa dal solito. Grandi cieli popolati di nuvolette e una serie di atterraggi stravaganti per i felini che amano il vento fra i baffi. Beatrice Masini, Ciao Amici 2, febbraio 1998, 20.Un aereo decolla ed ecco piovere dal cielo una squadra di gatti paracadutisti. A terra c’è un piccolo pubblico di bambini che si gode lo spettacolo, pronto a riceverli festosamente. Ma non atterreranno tutti insieme. Il vento li ha sparpagliati. Ognuno vivrà quindi un’avventura insolita e particolare, diversa dalle altre. In questa storia ci sono anche dei pesci, dei topi, degli uccelli, un asino, un coniglio, un campo di girasoli, un albero di ciliegie, un uomo baffuto, una signora con un cappello rosa e un gelataio… E ci sono anche molti dettagli che, fungendo da anticipi e da rimandi tra le varie scene del libro, invitano il lettore ad aguzzare a vista e a scoprire, come in un gioco, le connessioni “nascoste”. Antonella Castelli Mosca, Semi di Bene, maggio–giugno 1998.
nessuna recensione 12,92 12,00 Aggiungi al carrello